Sony Alpha 1 | 8K in 10 bit e 4k 120fps con sensore stabilizzato da 50Mpx

Sony il 26 Gennaio 2021 ha annunciato la Sony Alpha 1, la nuova mirrorless Full-Frame da 50mpx con caratteristiche tecniche eccezionali.
Dopo una lunga attesa, finalmente Sony ha svelato il prodotto che avrebbe dovuto annunciare il 26 gennaio, ovvero la nuovissima Alpha 1.

E’ una mirrorless con un sensore CMOS Exmor RS full-frame da 50.1 Mpx con stabilizzazione a 5 assi(fino a 5.5 stop). Inoltre il rolling shutter è ridotto di 1.5 volte rispetto alla Alpha 9II.

La raffica è di 30fps a 50Mpx senza blackout nel mirino, inoltre l’EVF è aggiornato a 240fps.
La gamma dinamica arriva a 15 stop ed il range dell’ISO è di 100-32.000(espandibile a ISO 50-104.000).
Grazie alla tecnologia pixel shift, con il software del PC è possibile arrivare a scattare foto fino a 199Mpx.

Siamo abituati all’incredibile autofocus di Sony, ed infatti questa Alpha1 con i suoi 759 punti di rilevamento di fase selezionabili non è da meno. Avremo quindi a disposizione il tracking del soggetto in real time e delle funzioni specifiche per agganciare il fuoco agli occhi degli uccelli, degli animali e delle persone(con una precisione di quasi il 30% in più rispetto all’Alpha 9II).

Per quanto riguarda i video la risoluzione è di 8K a 30fps registrati in 10bit 4:2:0(Fino a 400Mbps in XAVC HS 8K) e si passa ai 120fps in 4k registrati sempre a 10bit ma in 4:2:2(Fino a 200Mbps in XAVC HS 4K).
Tramite l’HDMI ed un registratore esterno si può avere un file raw da 16bit in 4K.
Ecco un video sample in 8K:

La stabilizzazione video è stata migliorata infatti grazie al sensore stabilizzato ed al nuovo processore Bionz XR otterremo degli ottimi risultati che miglioreranno ulteriormente se utilizzeremo il software Imaging Edge su PC. Infatti grazie ai dati raccolti dal giroscopio interno il software del PC riuscirà a stabilizzare il filmato ancora meglio.

Il menù è stato riorganizzato ed è possibile configurare fino a 164 funzioni ai 17 tasti programmabili.
La dissipazione del calore è stata migliorata ed il corpo macchina è in lega di magnesio ed il design garantisce la resistenza alla polvere e all’umidità.

E’ possibile inserire 2 SD SDXC/SDHC UHS-I e UHS-II e sono supportate anche 2 schede CFexpress di tipo A.
La connettività presenta il supporto alla banda wireless 2.4Ghz ed alla 5Ghz (con MIMO 2×2). Il connettore USB-C 3.2 garantisce una velocità di trasfermimento fino a 10Gbps ed è presente anche il connettore Ethernet 1000BASE-T che supporta l’FTPS con crittografia TLS o SSL.

Queste sono solo alcune delle nuove funzionalità della Sony Alpha 1.

Adesso la “nuova” Sony Alpha 7C sembra super low cost dato che il prezzo di listino della Sony Alpha 1 è di 7300€.
Chiaramente si posiziona in una fascia molto alta, ma date le caratteristiche possiamo affermare che il prezzo non è poi così alto.

Sarà disponibile all’acquisto da marzo 2021 e nel frattempo vi consiglio di vedere il seguente video “Hunters of Light” realizzato con la Sony Alpha 1.

Ti Potrebbe Interessare

sony-a6400
Fotografia e Video Magazine

Presentata la nuova Sony A6400

Eravamo tutti in attesa di una nuova mirrorless di Sony che ci ha accontentato il 15 gennaio 2019 presentando la Sony A6400. Quindi nessuna A6700

sony 16-50
Fotografia e Video Magazine

Sony 16-50 per i Vlog?

https://www.youtube.com/watch?v=RrVM5Utf8mgConsiderato che il 16-50 si trova in kit con le varie Sony a circa 100€ potrebbe essere comodo come ottica di riserva o magari anche