GoPro Media Mod con Light Mod

GoPro Media Mod Hero 10 e Hero 9 – Recensione e Test

La Media Mod per GoPro Hero 10 e Hero 9 ci permetterà di collegare un microfono esterno alla nostra GoPro oppure collegarla direttamente alla TV.

Oggi vi parlerò della Media Mod che userò con la GoPro Hero 10 ma è compatibile con la Hero 9, anzi in realtà è stata progettata per la Hero 9 ed è stata resa compatibile con la Hero 10.
Partiamo subito dall’unboxing .

Unboxing

GoPro Media Mod Unboxing

La Media Mod, che ho sempre erroneamente chiamato Il media mod, all’interno della confezione presenta:

  • un brevissimo manuale d’utilizzo;
  • il supporto per agganciare la GoPro;
  • la corrispettiva vite;
  • il Windscreen, ovvero la spugna che applicheremo sopra il microfono ed infine la Media Mod.
GoPro Media Mod contenuto

Specifiche

Media Mod su GoPro Hero 10

Parlando delle specifiche superiormente troviamo due microfoni infatti è presente un microfono anteriore ed uno posteriore.
Per ridurre il rumore del vento dovremo agganciare il windscreen che rimane ben saldo.

GoPro Media Mod lato superiore cold shoe

Superiormente troviamo il pulsante per la registrazione del video ed un supporto cold shoe che è il classico che troviamo sulla macchina fotografica quindi possiamo inserire facilmente un microfono shotgun esterno.

GoPro Media Mod microfono Shotgun

Purtroppo non ne ho uno adatto alla GoPro e chiaramente questo che vedete nella foto qui sopra è totalmente sproporzionato ma è giusto per farvi capire il concetto.
Possiamo anche agganciare la Light Mod per avere un led per i vlog.

Lateralmente troviamo lo sportellino con il tasto di accensione.
Inferiormente troviamo l’apertura per l’attacco della GoPro.
Dall’altro lato invece troviamo un altro aggancio cold shoe che diventa molto utile se vogliamo usare due accessori alla volta. Ad esempio un microfono shotgun e la light mod.


Infine passiamo alla parte più interessante ovvero la parte posteriore che con questi 3 gommini nasconde la porta per il jack da 3.5mm che useremo per collegare i microfoni esterni. Poi troviamo la porta USB Type-C che ci permetterà di ricaricare la nostra GoPro anche durante la registrazione. Ed infine abbiamo la porta micro HDMI per l’uscita video.

GoPro Media Mod lato posteriore porta microfono

Jack da 3.5mm e Test Audio

Vi invito a vedere ed ascoltare la video recensione per rendervi conto da soli della qualità dei vari microfoni.

Dopo aver fatto tantissimi test vi devo dire che non c’è stata una volta in cui ho preferito il microfono della Media Mod.

Come avrete potuto sentire l’audio dei microfoni integrati della Media Mod sembra ovattato, più compresso, di una qualità comunque più bassa. L’ho testata in qualsiasi tipo di ambiente anche con la musica, per parlare, col vento, in silenzio…insomma ho fatto veramente tanti test che non vi ho mostrato ma il risultato è sempre lo stesso.

Solamente ogni tanto il microfono della Media Mod riesce a ridurre un pochino il vento che arriva sulla GoPro e quindi avremo un pò meno rumore. Però è stata una differenza molto marginale. Quindi comunque fra il microfono integrato della GoPro ed il microfono della Media Mod consiglio il microfono integrato della GoPro.

Mentre abbiamo visto che la Media Mod funziona perfettamente per collegare dei microfoni esterni. Infatti con un microfono shotgun o il microfono lavalier, potreste ottenere degli ottimi risultati.
Chiaramente quelli che avete sentito sono i test di alcuni miei microfoni e quindi i risultati potranno variare in base al modello di microfono che acquisterete.

Una cosa positiva è che con la Media Mod montata è possibile scegliere se usare il microfono integrato della GoPro o quello della Media Mod. Quindi non saremo costretti a smontarla se vogliamo sfruttare i microfoni della GoPro.

Ho trovato comodi anche i livelli audio che sono disponibili solo quando si usa il microfono della Media Mod o lasciando queste impostazioni attiva comunque funzioneranno anche con i microfoni esterni.

Di seguito trovate i microfoni che ho usato nella video recensione:

Di seguito trovate altri microfoni consigliati per le GoPro:

Porta USB Type-C

Media Mod ricarica usb type c

La porta USB Type-C online è stata motivo di controversie.
Infatti alcuni sostengono che non si possa ricaricare la GoPro, invece è possibile ricaricarla.

Durante la registrazione la GoPro sfrutterà l’energia esterna del powerbank ma non si riuscirà a ricaricare. L’importante è che mantiene il livello di batteria per permetterci registrazioni più lunghe.

Un’altra cosa che ho sentito è che non possibile trasferire i file nel PC con la Media Mod. E qui devo dire che ho riscontrato qualche problema infatti al primo collegamento ha funzionato tutto perfettamente mentre successivamente ho avuto degli errori durante il trasferimento dei file.

Dopo diverse prove posso dire che nelle porte USB 3.0 non ho avuto problemi, ogni tanto però il trasferimento era lento. Mentre nelle porte USB 2.0 spesso non sono riuscito a trasferire i file.
Quindi per una questione di praticità e velocità potrebbe convenire sganciare la GoPro dalla Media Mod per il trasferimento dei file.

Uscita Video Micro HDMI

GoPro Media Mod micro hdmi uscita video

Infine passiamo alla porta Micro HDMI che ci permetterà di collegare la GoPro ad un monitor esterno. Avremo bisogno di un cavo con un attacco MicroHDMI o più semplicemente di un cavo HDMI e di un adattatore Micro HDMI per collegare tranquillamente la GoPro alla nostra televisione.
Potremo quindi sia visionare i file presenti nella GoPro che vedere in live view la nostra GoPro.

Purtroppo l’output massimo è di 1080p.

Maggiori info sull’uscita video le troverete nei prossimi video che pubblicherò.

GoPro Media Mod collegare alla tv

Valutazioni

Per quanto riguarda la valutazione di questa Media Mod vorrei partire dai lati negativi.

Intanto dovete sapere che una volta rimosso lo sportellino laterale della GoPro per inserire la Media Mod, la GoPro perderà la sua impermeabilità.
Inoltre anche la Media Mod non è impermeabile, quindi se la userete in condizioni estreme o comunque sotto la pioggia ricordate che potreste danneggiare sia la GoPro che la Media Mod.

E poi l’altro lato veramente negativo è il microfono della Media Mod.
Infatti mi aspettavo una qualità molto più alta o comunque una qualità superiore rispetto ai microfoni integrati nella GoPro. Farò ulteriori test per capire se mi è sfuggito qualcosa ma anche da quanto ho letto online il risultato effettivamente è abbastanza scadente.

Tenendo questa mente passiamo ai lati positivi ovvero: il jack da 3,5 mm che ci permetterà di collegare qualsiasi tipo di microfono. Infatti lo scopo principale della Media Mod sarà quello di collegare un microfono esterno e sfruttare anche la slitta per poter montare magari un microfono shotgun senza aver bisogno di acquistare altri accessori come si doveva fare una volta.
Infatti si doveva acquistare l’adattatore per il microfono poi magari un case per la GoPro per agganciare un microfono esterno.

Un altro aspetto positivo è la porta micro HDMI che ci consentirà di vedere i nostri video tranquillamente nella televisione o potremo sfruttare un monitor esterno durante la registrazione.

Prezzo e conclusioni

La Media Mod ha un costo di 89,99 euro ma se siete abbonati GoPro vi costerà 62,99 euro.
Su Amazon invece in questi giorni è in offerta a 64.99 euro il che è un ottimo prezzo per chi non è abbonato GoPro.

Quindi visto il prezzo conviene effettivamente acquistare la Media Mod?

Se usate è la GoPro in ambienti estremi come magari sulla neve, a mare o in mezzo al fango allora vista anche la mancanza dell’impermeabilità sicuramente la Media Mod non fa al caso vostro.
Se invece dovete fare dei video più professionali o comunque la qualità audio delle vostre riprese è fondamentale allora chiaramente avrete bisogno della Media Mod per poter collegare dei microfoni esterni oppure se avete la necessità di usare un monitor esterno o di visionare tranquillamente le riprese della GoPro collegandole alla TV anche in questo caso la Media Mod fa al caso vostro; soprattutto visto il prezzo di circa 65 euro, quando i sconto su Amazon o se siete abbonati GoPro sul sito ufficiale GoPro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti Potrebbe Interessare