Menù e Impostazioni

Menù e Impostazioni | Come Usare la GoPro Hero 9

Non sai come usare la GoPro Hero 9? In questo tutorial ti spiegherò che cosa significano tutte le voci del menù a tendina della GoPro.

Menù ed Impostazioni

Questo è il secondo tutorial dedicato alla GoPro Hero 9, precedentemente abbiamo visto come fare la prima configurazione.
Oggi andremo a vedere nel dettaglio il menù a tendina della GoPro con tutte le sue impostazioni.

Swipe e Cambio modalità


Foto

Una volta accesa la GoPro questa sarà la schermata che andrete a vedere prima di entrare nelle impostazioni vediamo gli swipe che possiamo fare.

  • Dall’alto verso il basso avremo il menù a tendina
  • Dal basso verso l’alto vedremo la Galleria
  • Da destra verso sinistra andrà in modalità foto
  • Da sinistra verso destra prima ritorneremo in modalità video e poi andremo in Temporizzato

Il cambio di modalità (Foto/Video/Temporizzato) si può fare anche premendo il tasto laterale sinistro.

Icone del Menù a Tendina


Foto

Quando facciamo lo swipe verso il basso comparirà il menù a tendina.

La prima impostazione riguarda il Comando Vocale quindi se l’ andrò a cliccare e diventa
blu vuol dire che è attivo. (Se vogliamo vedere i comandi vocali disponibili facciamo uno swipe a destra entriamo in preferenze e poi in controllo vocale e abbiamo la possibilità di leggere i comandi quindi) In questo caso se io andrò a dire GoPro “acquisisci” la GoPro inizierà a filmare senza che effettivamente io clicchi qualcosa.
Il comando vocale può essere molto utile ma consuma batteria, personalmente infatti lo tengo disattivato.

L’icona successiva riguarda i Suoni/Bip della GoPro quindi se lo attivo ci saranno tutti i “bip” attivi, il che può
essere un po’ fastidioso quindi in genere lo tengo disattivato

L’icona del Coniglio invece riguarda il QuickCapture, ovvero se noi abilitiamo questa funzione ed abbiamo la nostra GoPro spenta e clicchiamo il tasto registrazione la GoPro si accenderà e registrerà sin da subito.
È una modalità molto comoda se non vogliamo perdere il momento perfetto per il video.
Quindi una volta che clicchiamo nuovamente sul tasto registrazione la GoPro si spegnerà.

L’icona  a forma di Lucchetto permette di bloccare lo schermo che può tornare utile se c’è il rischio di cliccare per sbaglio il display durante una registrazione.
Per disattivare il blocco dovremo fare uno swipe e cliccare sull’icona del lucchetto.

L’icona successiva è la Griglia che è fondamentale per inquadrare al meglio la nostra scena seguendo le classiche regole fotografiche.

L’icona successiva serve per gestire il Display anteriore dove abbiamo diverse possibilità:

  • Si può spegnere del tutto
  • Possiamo visualizzare solo le informazioni come il numero di registrazioni e batteria rimanente
  • Possiamo visualizzare l’anteprima del video completa ma con le bande nere sopra e sotto
  • Possiamo visualizzare l’anteprima del video senza bande nere ma con un piccolo crop dell’immagine.


Foto

Il display anteriore è molto comodo per chi è alle prime armi ed ancora non ha ben capito come inquadrarsi per un vlog, ma dopo un po’ di pratica diventa superfluo.
Il problema è che questo display consuma molta batteria, anche se visualizziamo solo le informazioni di registrazione senza anteprima video.
Quindi vi converrà tenerlo spento per ottimizzare la batteria oppure con le bande nere per avere un’anteprima completa del video.

L’icona successiva riguarda il Blocco dell’Orientamento del display. Se bloccato non ruoterà quando ruoteremo la GoPro, se invece è sbloccato ruoterà in tutte le direzioni e può tornare utile se fate ad esempio un video in verticale o sottosopra 

Un’icona che avevo rimosso(e che quindi non compare nelle immagini precedenti) è quella dedicata all’Obiettivo Max, ovvero un’estensione della go pro che costa 99 euro ed è un obiettivo che si va a sostituire a quello classico e serve per avere un campo visivo ancora più ampio.
In questo caso se non avete questo obiettivo conviene ovviamente tenere disattivata questa impostazione ma possiamo anche rimuovere questa icona.

Preferenze e Connessioni

Se ci spostiamo facendo uno swipe da destra verso sinistra avremo la sezione Connessioni e Preferenze dove nella
barra in alto ci verrà sempre mostrato il GPS con un’icona tagliata se spento o bianca se è attivo.
È presente anche l’icona dell’App che diventerà bianca quando sarete connessi con il vostro smartphone.
Mentre in alto a destra abbiamo l’orario e la data.


Foto

Nelle Preferenze generali possiamo:

  • Impostare il Volume dei suoni (se attivi)
  • QuickCapture che già avevamo attivato prima dal simbolo del coniglio.
  • Settare la Preimpostazione Predefinita (significa che quando andremo ad accendere la GoPro partirà direttamente con la modalità che imposteremo)
  • Settare lo Spegnimento Automatico dove la GoPro si spegnerà per inattività dopo il tempo indicato
  • Settare il LED quindi possiamo accenderli o spegnerli del tutto
  • Impostare l’Anti Sfarfallio. Noi ufficialmente lo dovremmo impostare a 50 hertz e così entreremo modalità PAL, ma avremo meno fps. Quindi idealmente dovremmo settarlo a 60hz per sbloccare più fps. In questo modo però si rischia di avere del flickering quando si riprende con luci artificiali. Di base sconsiglio di riprendere al chiuso con la GoPro quindi vi consiglio vivamente di settare 60Hz per avere 240fps (invece di 200fps), 120fps(invece di 100) e così via.
  • Impostare la Compressione Video. Lasciate h264+HEVC. Il formato h.264 è il classico formato che letto tranquillamente da qualsiasi PC mentre l’HEVC ha bisogno di più potenza o comunque di computer più recenti. Il vantaggio dell’HEVC è la migliore qualità e che riduce lo spazio occupato. In ogni caso anche in modalità H.264+HEVC la GoPro registrerà la maggior parte dei video in HEVC (come gli slow motion ed i video in 5k).
  • Impostare la Data che comunque si imposta automaticamente una volta che colleghiamo l’applicazione GoPro
  • Nella sezione Controllo Vocale possiamo attivare/disattivare i comandi, quindi anche l’accensione della GoPro con la voce. Possiamo settare la lingua e successivamente leggere i comandi disponibili.
  • Settare il Touchscreen dove ritroviamo l’Orientamento del display, il salvaschermo del display posteriore ed anteriore. Personalmente tengo spento il display anteriore ed ho impostato 1 minuto di salvaschermo per il display posteriore. Troviamo anche la luminosità del display che è veramente luminoso infatti vi consiglio d’impostarla anche all’80% per risparmiare batteria, ma questo è un gusto personale.
  • Accendere il GPS e di cambiare la lingua nella sezione Regionale
  • Abilitare sia l’icona Max, vista precedentemente, che il Mod per contenuti se collegate una Mod (accessorio extra a pagamento) alla GoPro
  • Visualizzare le Informazioni e le Normative
  • Formattare la Scheda SD, le impostazioni ed i suggerimenti della GoPro dalla sezione Reimp.

Nelle Connessioni possiamo:

  • Attivare o Disabilitare la Connessione Wireless per collegarci allo smartphone
  • Impostare la Banda Wi-Fi a 5Ghz o a 2.4Ghz. La 5Ghz è più veloce ma risulta essere incompatibile con alcuni smartphone, quindi se avete problemi di connessione impostate 2.4Ghz
  • Impostare la Connessione tramite USB settando GoPro Connect per usare la GoPro come Webcam o in MTP per trasferire i file dalla GoPro al computer
  • Vedere le Info di connessione della GoPro
  • Reimpostare le Connessioni, quindi formattare solo la sezione dedicata alla connettività per ripristinare la connessione con l’applicazione sullo smartphone.