GoPro con o senza scafandro per immersioni

GoPro Sott’acqua con o Senza Scafandro? Scopriamo la verità

La GoPro può andare sott'acqua senza custodia? È veramente impermeabile senza scafandro? Scopriamo come fare riprese subacquee in sicurezza.

GoPro sott'acqua senza scafandro?

Scafandro GoPro Hero 10

In media tutti i modelli più recenti sono impermeabili fino a 10mt. Solo alcuni modelli come la Hero Max lo sono fino a 5mt.
Ecco l’elenco delle GoPro impermeabili fino a 10mt:

Invece queste sono le GoPro impermeabili fino a 5mt:

Quindi possiamo tranquillamente usare le nostre GoPro in acqua a pochi metri di profondità senza scafandro.

Dai un’occhiata all’offerta di GoPro dedicata alla Hero 10.

Gli accorgimenti importanti

Guarnizione GoPro Hero 10

Naturalmente dobbiamo fare molta attenzione quando la richiudiamo, infatti è fondamentale che la guarnizione dello sportellino laterale sia totalmente pulita, quindi priva di sabbia o altri elementi, in modo che sia perfettamente sigillata.

Immersioni entro i 10mt di profondità

GoPro senza scafandro snorkeling

Se fate del semplice snorkeling o andate in apnea e vi manterrete entro i 10mt di profondità ed avete una GoPro impermeabile fino a 10mt potrete non usare lo scafandro.

Personalmente utilizzo la GoPro sott’acqua solo in apnea quindi sto sempre entro i 10mt ed il 90% delle volte la uso senza scafandro.

Del resto è dalla Hero 5 che uso le GoPro a mare senza questo tipo di protezione.

Naturalmente non conviene spingersi fino ai 10mt effettivi. Quindi se pensate di raggiungere e/o di superare di poco quella profondità converrà preferire lo scafandro.

Immersioni oltre i 10mt di profondità

Se preventivate di raggiungere i 10mt e di superarli potreste optare per uno scafandro non originale a patto di non superare i 15/20mt.

Gli scafandri non originali ufficialmente possono raggiungere i 50/60mt di profondità. Probabilmente non comprometteranno la vostra GoPro a quelle profondità ma data l’elevata pressione che c’è a 50mt vi consiglierei a quel punto di scegliere la soluzione originale.

Di seguito trovate gli scafandri non originali su Amazon:

Immersioni oltre i 15/20mt di profondità

Immersioni profonde GoPro Hero 10

Se farete immersioni profonde oltre i 15/20mt vi consiglio di scegliere la soluzione di GoPro anche se è un pò più cara rispetto alle custodie non originali.

Del resto a quelle profondità scenderete probabilmente con le bombole e quindi se vedrete entrare dell’acqua e/o lo scafandro che inizia ad avere problemi sarà difficile risalire immediatamente per mettere in salvo la GoPro.Con lo scafandro originale sicuramente correrete meno rischi.

In ogni caso lo scafandro che sia originale o meno offre un secondo livello di protezione alla nostra GoPro, quindi può essere utile anche in altri ambienti estremi per evitare di danneggiarla.

Di seguito trovate gli scafandri originali sul sito GoPro (scontati per gli abbonati):

In alternativa sono anche disponibili su Amazon:

Audio con lo scafandro

C’è una cosa però da considerare, ovvero l’audio. Il test audio lo potete ascoltare al minuto 2:41 del video ad inizio articolo.

Come abbiamo sentito se sfruttiamo lo scafandro, l’audio sarà di bassissima qualità e diventerà inutilizzabile, mentre senza potremo continuare ad utilizzare la traccia audio.
Quindi soprattutto per riprese in superficie è una cosa da tenere bene a mente.

La GoPro si appanna?

GoPro si appanna

Un’altra cosa da considerare è l’eventuale appannamento che inevitabilmente avviene quando ci sono temperature differenti come la GoPro molto calda e l’acqua del mare molto fredda.

Con lo scafandro questo problema si creerà più spesso rispetto a quando non lo usiamo. Anche per questo motivo preferisco usare la GoPro senza protezione.

La GoPro galleggia?

Come abbiamo visto all’inizio del video la GoPro non galleggia quindi converrà utilizzare sempre un supporto galleggiante come questo selfie stick che ci eviterà di perdere la nostra action cam.

Un’alternativa low cost può essere quella di acquistare un kit di accessori non originali che comprende anche un selfie stick galleggiante.

Cosa fare dopo le immersioni

Lavare GoPro Hero 10

Infine dopo aver usato la GoPro a mare è molto importante lavarla con acqua dolce, lo stesso vale per lo scafandro. Perchè il sale tende a corrodere quindi bisogna sempre lavare e successivamente asciugare con un panno morbido quello che abbiamo immerso in acqua.

Se vi dimenticherete di questi passaggi la vita della vostra GoPro o del vostro scafandro sarà molto breve.

Come cambiare impostazioni sott'acqua?

Come si cambiano le impostazioni della GoPro sott’acqua senza toccare il touchscreen? Non siamo limitati solo a cambiare modalità. Infatti con un piccolo trucco possiamo accedere al sottomenù dei Presets.

Infatti se abilitiamo il display anteriore avremo la possibilità di entrare in un “menù segreto” semplicemente premendo il tasto laterale e quello superiore. A quel punto potremo cambiare i preset della GoPro sempre con gli stessi tasti.
Naturalmente dovremo impostare precedentemente i preset.

Questo trucco si rivela molto comodo anche per le riprese con lo scafandro fuori dall’acqua.

Consigli e considerazioni sulla GoPro sott'acqua

Consigli GoPro con o senza scafandro lancio gopro

Quindi come si comporta la GoPro sott’acqua?

Vi consiglio di dare un’occhiata a questo video qui sotto per vedere come rende la Max Lens Mod sott’acqua.

E chiaramente è molto impostare correttamente la GoPro. Nel seguente video troverete le migliori impostazioni per registrare un video sott’acqua con la vostra GoPro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti Potrebbe Interessare